Terra e Tradizione

Giuseppe Ancona nasce e sviluppa la propria attività nella cittadina barocca di Martina Franca, in provincia di Taranto, nel cuore della terra dei trulli.

Da Noci a Ceglie Messapica, toccando le province di Bari, Brindisi e Taranto, è un continuo e panoramico saliscendi, tra altopiani ricoperti di macchia mediterranea che diffondo i loro intensi profumi, ciò che collega le splendide Alberobello, Locorotondo, Cisternino, Martina Franca e Ostuni.

Sarà per il bianco delle costruzioni o per la vegetazione che li incornicia, ma ogni paese, ogni borgo della Valle d’Itria, è avvolto da un’atmosfera magica, quasi fiabesca.

La Valle d’Itria è fortemente caratterizzata da una lunghissima tradizione artigiana che in ambito tessile trova la sua migliore espressione nell’arte del taglio e della confezione.

Il settore tessile negli anni ha rappresentato per tutta la zona, e per la città di Martina Franca soprattutto, una delle principali fonti di ricchezza dal punto di vista economico e sociale.

Filo conduttore è l’importanza della manifattura di qualità, nonché la tutela del Made in Italy e della difesa del prodotto.